Borsa di dottorato Fondazione Pezcoller - Marina Larcher Fogazzaro

Grazie alla generosa donazione della signorina Marina Larcher Fogazzaro, quest'anno la Fondazione Pezcoller supporta una borsa di dottorato triennale per un/a candidato/a che svolga un progetto di ricerca sul cancro presso il Dipartimento CIBIO (Cellular, Computational and Integrative Biology) dell'Università di Trento.

Elisa Facen è la vincitrice della borsa di dottorato Fondazione Pezcoller -Marina Larcher Fogazzaro e lavorerà su un progetto sul tumore maligno delle guaine nervose periferiche (MPNST) nel laboratorio Genomic Screening, diretto da Alessandro Provenzani.


Targeting RBPs in Peripheral Nerve Sheath Tumours


Il progetto di dottorato si colloca all’interno di un più ampio studio sul tumore maligno delle guaine nervose periferiche (MPNST). Questo tipo di sarcoma è particolarmente aggressivo a livello di metastasi e non sono note terapie efficaci. L’obiettivo del progetto è individuare nuove proteine leganti RNA che promuovono la crescita del sarcoma. Queste proteine possono diventare potenziali bersagli da colpire per ridurre la crescita del tumore e le sue metastasi. Una volta infatti identificate le proteine coinvolte nella progressione tumorale, si possono disegnare e sintetizzare specifiche molecole che le blocchino. Inoltre, poiché la proteina HuR è già stata identificata come coinvolta nello sviluppo di questo tumore, suoi inibitori sono stati recentemente sintetizzati e sono stati fatti dei test preliminari. Studi più approfonditi sugli inibitori di HuR sono necessari per migliorare le molecole e rendere la loro azione più specifica possibile.


Elisa Facen alla Cerimonia di Consegna. Trento, 1 dicembre 2020
unchecked checked